ARAJ Malloreddus Classici 500 gr

3,50

Pasta di semola prodotta con grano duro coltivato in Sardegna, macinato a pietra. Impastata a freddo e trafilata al bronzo, con essiccazione di c.a 24 ore a bassa temperatura.

Araj, un nome in sardo per un pastificio che alla Sardegna è legato in maniera indissolubile. L’azienda poteva scegliere una qualunque semola di provenienza nazionale o estera e sarebbe stato più “conveniente”; invece, tenacemente, hanno voluto produrre rigorosamente sardo. Semole ottenute dalla macinazione a freddo del grano locale, nelle mole in pietra affinché mantengano inalterate tutte le qualità organolettiche e soprattutto il germe di grano. La lavorazione è artigianale, con trafile al bronzo e una essiccazione lenta a bassa temperatura. Adoperando questo processo hanno evitato che la loro pasta venisse cotta tre volte (macinatura, trafilatura, essiccazione), prima della vendita.

Tra le cultivar preferite, utilizzata da Araj, c’è la qualità “Senatore Cappelli”, una tipologia ormai pressoché abbandonata dalla grande industria, ma dall’indiscusso pregio e gusto. Per questo Araj ha deciso di produrre alcuni formati in purezza solo da questo antico genere di grano dal colore biondo cenere, il profumo intenso e una masticabilità che ne esalta sapore e fraganza.

Inizio pagina